giovedì 19 gennaio 2012

Conchiglie al salmone

Conchiglie al salmone

Non sono una patita del pesce. O meglio, non sono un asso nella preparazione dei piatti di pesce. Ma, modestamente, se l'occasione lo richiede, mi so destreggiare in quei due-tre cavalli di battaglia che, sono certa, non deludono (quasi) mai!

Conchiglie al salmone
Ingredienti (per 2 persone):
1 trancio di salmone fresco
1/2 spicchio d'aglio
salsa di pomodoro
prezzemolo fresco
pasta formato conchiglie
vino bianco
olio
sale
peperoncino
Procedimento:
Ho lavato il trancio di salmone, l'ho asciugato gli ho levato la pelle estrerna e la spina centrale. Quindi l'ho tagliato a tocchetti e l'ho messo in un tegame a rosolare nell'olio e aglio (tritato) imbiondito. Ho aggiunto una spruzzata di vino bianco eh ho lasciato cuocere una decina di minuti, affinché il vino fosse evaporato. Ho aggiunto dunque la salsa di pomodoro, il sale ed un pizzico di peperoncino. Nel frattempo ho messo a cuocere la pasta. Ho lasciato il sugo sul fuoco una quindicina di minuti, poi ho spento, ho scolato la pasta, ho impiattato ed ho cosparso di prezzemolo fresco tritato.

Conchiglie al salmone

4 commenti:

  1. Un piatto decisamente delizioso .... E delle foto magnifiche... Complimenti e kiss kiss

    RispondiElimina
  2. Leggere e saporite, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Mi unisco ad Anna nel dire che sia il piatto che le foto meritano un applauso. Secondo me è così che va cucinato il pesce: con semplicità!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. @Anna; @Nicole; @Emanuela: troppo gentili...Grazie! Vi abbraccio.

    RispondiElimina