martedì 14 febbraio 2012

San Valentino con dolcezza: strudel di ricotta


Strudel di ricotta

Lo so, lo dicono tutti. San Valentino é una di quelle feste che, per quanto mi riguarda, si potrebbe tranquillamente sopprimere. Giornata meramente commerciale, nefasta per i single ed insignificante per gli accoppiati. E lungi da me il volerla festeggiare! Perché l'amore, si sa, si deve dimostrare tutti i giorni... Però, sarà anche una questione di suggestione, non nego che oggi quella parolina abbia un valore ancora più speciale. E, nonostante la mia orsitudine, trovo non sia mai scontato pronunciarla. Buon San Valentino (Alessandro), con AMORE e dolcezza!

Strudel di ricotta

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
300 gr di ricotta
(60 gr burro)
80 gr zucchero
1 uovo
90 gr albicocche secche
40 gr noci
40 gr uvetta
(scorza di limone)
(rum)
pangrattato
zucchero a velo
Procedimento:
Ho steso la pasta sfoglia sulla teglia del forno, tirandola un  po'  per darle una forma ovale. Quindi ho setacciato la ricotta in una ciotola e vi ho aggiunto lo zucchero e l'uovo. Ho unito al composto le albicocche sminuzzate e l'uvetta (in precedenza ammollata nell'acqua). Ho sparso sulla pasta sfoglia del pangrattato e vi ho "spalmato" sopra la farcia, poi ho arrotolato ed ho riposto in forno a 180° per 40 minuti. Ho lasciato raffreddare ed ho cosparso con zucchero a velo.
Un piccolo appunto. La ricetta originale di questo dolce mi é stata passata dalla mia cara amica Frenci. Io, come ormai saprete, l'ho ovviamente modificata. Ed ho tralasciato il burro, la scorza di limone ed il rum! Ottimo anche così :-))

Strudel di ricotta



Strudel di ricotta

5 commenti:

  1. Bellissimo strudel, un ottimo dolce per una serata romantica!

    RispondiElimina
  2. Bravissima!!! Fai venire l'acquolina in bocca...

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è buono questo strudel!?! Non l'ho mai preparato con la ricotta...qui bisogna provvedere al più presto perchè il tuo è davvero appetitoso!!!
    Un grande abbraccio cara Tiziana! :)

    RispondiElimina
  4. Nella mia "orsitudine", che bella parola! Io gli ho "regalato" una panna cotta di mezzo chilo! ^_^ olto invitante anche il tuo strudel con ricotta! =P
    T'invito a partecipare al mio Contest
    http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html
    T'aspetto! ^_^

    RispondiElimina
  5. buono questo strudel...da provare!

    RispondiElimina