giovedì 8 marzo 2012

Lonza alle mele e...un pensiero (serio) rivolto alle donne


Lonza alle mele

Oggi è l'8 marzo. Sarebbe la festa della donna. SAREBBE, appunto. In tutta onestà, e senza voler essere retorica, non so quanto ci sia da festeggiare. Ci sono al mondo ancora troppe donne maltrattate, abbandonate, sfruttate, umiliate, denigrate... Abbiamo mi sa molta strada da percorrere. E si tratta di un cammino lungo e tortuoso. Perché, se per certi versi tante conquiste sono state ottenute, conquiste che peraltro spetterebbero di diritto, di contro la società in cui viviamo è tutt'oggi parecchio improntata sul modello maschile e non scevra da condizionamenti e pregiudizi. Pertanto, nell'ottica della lotta contro la sopraffazione, sarebbe davvero importante fare della solidarietà femminile il nostro cavallo di battaglia. Capire, una volta per tutte, che è fondamentale essere UNITE tra noi. Non DIVISE. E che é questa la nostra più vera e grande forza. Bene, detto ciò il mio pensiero oggi va a tutte le donne che devono ancora vincere le loro battaglie. E a quelle che, con il loro coraggio, le hanno vinte e sono un bell'esempio. Per tutti.


Lonza alle mele

Ingredienti:
650 gr di lonza di maiale
1 spicchio d'aglio
sale
pepe
olio
burro
2 mestoli di brodo vegetale
2 rametti di rosmarino
2 mele
1 cucchiaio di zucchero di canna
Procedimento:
Ho asciugato e "massaggiato" la carne con il sale. L'ho messa in una teglia da forno con una noce di burro e dell'olio. L'ho pepata, vi ho aggiunto il rosmarino, l'aglio, il brodo ed ho riposto in forno a 180° per circa 1 ora e mezza, rigirandola di tanto in tanto. Nel frattempo ho sbucciato e tagliato a tocchetti le mele, le ho zuccherate e fatte rosolare in poca acqua e 20 grammi di burro, finché non si sono ben cotte. Una volta pronta la carne, ho tagliato l'arista a fette ed ho servito accompagnando con le mele.

Lonza alle mele

Lonza alle mele

Lonza alle mele

7 commenti:

  1. Bellissimo post e ricetta davvero invitante!

    RispondiElimina
  2. mai provata la lonza alle mele, anche questa me la segno.. mi incuriosisci proprio!!!! :)
    auguri in ritardo, baci
    vale

    RispondiElimina
  3. Ciao Tiziana!
    Questo è uno dei modi migliori per valorizzare la carne di maiale e il tuo risultato è come al solito perfetto!
    Mi hai fatto venire una voglia....! :)
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. @v@ale: a me piace molto l'accostamento carne di maiale-dolce o agrodolce. Prova e poi mi saprai a dire... Un bacione, grazie!
    @Emanuela: lo penso pure io! Anche se poi é sempre questione di gusto personale ;-) Grazie carissima, un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. tutta da provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  6. Non festeggio mai in modo canonico, se così si può dire, la festa delle donne. Non mi sneto di andare per locali, ne per strada a far casino come si usa in alcune città. Anzi, mi piace avere appunto come te un pensiero per quelle donne che non sono fortunate come me, e che sono purtroppo la maggioranza.

    Ottima anche la ricetta, mele e maiale sono davvero una bella coppia.

    RispondiElimina